Archivi del mese: ottobre 2014

Scritto il alle 09:11 da Paolo Cardenà

Ricevo e volentieri pubblico il seguente articolo del Prof. Roberto Orsi,  tradotto da Andrea Muzzarelli che ringrazio per la segnalazione. SEGUI  VINCITORI E VINTI SU FACEBOOK E SU TWITTER Perché l’Italia non ce la farà di Roberto Orsi – PhD alla London School … Continua a leggere

Scritto il alle 09:15 da Paolo Cardenà

Padoan, che l’economia la conosce molto bene, negli ultimi tempi sembra aver modificato radicalmente il modo di comunicare, assumendo, in maniera molto cauta ed equilibrata, un atteggiamento assai più aderente alla realtà rispetto a quello tenuto fino a qualche mese … Continua a leggere

Scritto il alle 11:39 da Paolo Cardenà

SEGUI  VINCITORI E VINTI SU FACEBOOK E SU TWITTER Con i conti pubblici che traballano sempre di più, il debito in drammatica ascesa e la domanda interna  ad un passo dal trapasso, abbiamo letto che Renzi avrebbe pensato di stimolare l’economia erogando in busta … Continua a leggere

Scritto il alle 10:11 da Paolo Cardenà

Ve lo ricordate Mario Monti che tempo fa, nei salotti televisivi, affermava che la Grecia rappresentasse “IL PIU’ GRANDE SUCCESSO DELL’EURO”.Se non ve lo ricordate, non c’è problema: ve lo ricordo io: E andiamolo a scoprire, questo grande successo. Partiamo dal … Continua a leggere

Segui su Facebook
Paolo Cardenà | Crea il tuo badge

Segui su Twitter
Lo scenario intermarket segnala interessanti figure di continuazione, ma anche chiari segnali di
Avvio brillante per il Ftse Mib che agguanta l’obiettivo grafico dei 21.500 punti. Attualmente sca
Uno dei pilastri fondativi della previdenza complementare è  l’adesione volontaria. Questo princ
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
https://youtu.be/18w1cyr7dwQ Google Pay sbarca anche in Italia. Il nuovo servizio del colosso tec
Trovare il giusto equilibrio tra lavoro, produttività e vita privata. E' il desiderio espresso da
Si amplia ulteriormente la gamma degli strumenti di investimento emessi da Banca IMI, grazie a 8
Ftse Mib: prosegue al rialzo il Ftse Mib e conferma il break dei 21.122 punti e della trend line rib
A forza di dire che piove, qualcuno prima o poi ci prende. Il difficile è capire quanto piover
Era il 24 gennaio di un ormai lontano anno del Signore 2007, quando un ragazzo qualunque apri un