PRODUZIONE INDUSTRIALE: IL RIMBALZO DEL GATTO MORTO, CON L’AIUTINODELL’ISTAT

Scritto il alle 23:08 da Paolo Cardenà

Guest post Scenarieconomici

La Produzione Industriale sale….. il rimbalzo del gatto morto….. con aiutino Istat

Come sapete La Produzione Industriale e’ risultata positiva a Novembre dopo 26 mesi di crolli, con un +0,3% mensile, +1,4% annuo.
QUI trovate l’articolo con tutti i dettagli.
Facendo ogni mese gli articoli coi grafici, non ho potuto non notare che qualcosa si modificava rispetto agli andamenti precedenti delle curva destagionalizzate. Con santa pazienza, partendo dalle serie dei dati Istat della produzione industriale, pubblicate in passato (AgostoSettembreOttobreNovembre) abbiamo ricostruito questo grafico, che mostra le curve destagionalizzate della Produzione Industriale pubblicate ad Agosto, poi a Settembre, Ottobre ed infine Novembre.
Interessanti le revisioni apportante mese dopo mese dall’Istat, concentrate su alcuni mesi specifici e….. voila’, Rien ne va plus, les jeux sont faits, +1,4%!  E’ la ripresa….
gpg01 - Copy (20)
By GPG Imperatrice e Paolo Cardena’

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Segui su Facebook
Paolo Cardenà | Crea il tuo badge

Segui su Twitter
I dati macro non sorreggono il trend. Lo stiamo predicando da diversi giorni e oggi è arrivata la
L'entusiasmo e l'euforia dei giorni scorsi, l'inutile frenesia per un accordo inesistente o un n
Ftse Mib: l'indice italiano apre negativamente in scia ai dati macro del comparto manifatturiero ted
L’Inps ha emanato la Circolare n. 43/ 2019, che disciplina le richieste di Reddito di cittadinanza
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Dieci mila euro di differenza a listino si possono azzerare tra doppio effetto di Ecobonus ed Ec
Ieri è stato un giorno trionfale per gli amici di Machiavelli, la Federal Reserve ha dovuto amm
Avvio contrastato per le Borse europee dove Piazza Affari conferma il suo buon periodo. Il Ftse Mib
Solo due parole, non ne servono poi molte in fondo questo è un Paese di belle addormentate, anc
FED: prima falchi, poi colombe, e poi agnellini… E’ sorprendente i percorso di Jerome Powell