Archivi del mese: novembre 2013

Scritto il alle 09:35 da Paolo Cardenà

di Paolo Cardenà – Se siete attenti lettori di questo blog, avrete notato che non mi sono mai espresso in merito all’abolizione dell’Imu sulla prima casa.  Conseguentemente, non ho scritto nulla neanche a proposito di un’eventuale riforma della tassazione degli … Continua a leggere

Scritto il alle 00:30 da Paolo Cardenà

di Paolo Cardenà- Se ben ricorderete, solo qualche settimana fa’, prima il Dipartimento del Tesoro USA e poi anche il FMI, avevano bacchettato la Germania circa l’enorme surplus corrente tedesco, adducendo che la salute dell’economia tedesca sarebbe troppo dipendente  da … Continua a leggere

Scritto il alle 18:10 da Paolo Cardenà

di Paolo Cardenà – Come già sapete  in questo sito si è discusso molto a proposito dei salvataggi bancari e della gestione di crisi bancarie nella zona Euro.Già dagli eventi di Cipro, avevamo ipotizzato che il modello cipriota sarebbe potuto … Continua a leggere

Scritto il alle 18:39 da Paolo Cardenà

Di seguito vi proponiamo  la versione integrale del “SAGGIO DI VERITA’ SULL’EUROPA E SULL’EURO”,   scritto dal Prof. Giuseppe Guarino, e del quale, proprio ieri, vi abbiamo offerto un’antipazioneLa tesi del professore è che all’origine della moneta unica si sia … Continua a leggere

Scritto il alle 19:45 da Paolo Cardenà

Un golpe di nome euro Se la moneta unica fosse tecnicamente un “colpo di stato” contro paesi membri e cittadini? Per non cadere dal pero, saggio (a puntate) del giurista Guarino Da oggi, e per i prossimi due giorni, pubblicheremo … Continua a leggere

Scritto il alle 11:02 da Paolo Cardenà

La Francia economicamente umiliata e vittima della Macchina del Tempo dell’Eurozona, alla fine usera’ l’AtomicaGuest Post SCENARI ECONOMICIDATI ECONOMICI AGGHIACCIANTIRaffica di dati terrificanti ieri e nei giorni scorsi per la Francia.1) Standard&Poor’s, la prima delle grandi agenzie di rating ad … Continua a leggere

Scritto il alle 09:06 da Paolo Cardenà

Facciamo un Test: Quale sara’ la variazione del PIL nel 2014? Visto che i governanti non azzeccano alcuna previsione e non riescono proprio a cogliere una crescita realistica utilizzando i rituali metodi econometrici, cerchiamo di suggerirgli un percorso alternativo di logica, … Continua a leggere

Scritto il alle 19:15 da Paolo Cardenà

GUEST POST IL GRANDE BLUFFLa notizia di ieri è stata il successo riscosso dal BTP Italia.BTP Italia: record assoluto per un collocamento retail in Europa, 22,2 miliardi per quasi 300mila ordini….l’emissione del quinto BTP Italia, lo strumento legato all´inflazione italiana …indirizzato prevalentemente … Continua a leggere

Segui su Facebook
Paolo Cardenà | Crea il tuo badge

Segui su Twitter
Mancano ancora dei segnali importanti ma guardando i grafici intermarket sembra proprio che ci s
Da Montalbano ai Cesaroni, da Don Matteo a Rocco Schiavone, quanto costano le case nell’Italia
In molti si sono chiesti in questi giorni: “ma come è possibile far salire i tassi di interes
Ftse Mib: dopo la rottura di ieri dei 22.500 punti l'indice tricolore oggi intende recuperare tale l
Due sono i temi che appassionano da sempre e che hanno impatti mediatici oscillanti a seconda del co
sho Italia, la principessa sullo spread, questo probabilmente sarà il titolo del mio prossimo li
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Et voilà. Intermarket docet. Ne ho parlato copiosamente nei giorni scorsi e soprattutto nel vi
Ftse Mib: il Ftse Mib apre debole oggi e si mantiene ancora sul supporto statico dei 22.500 punti. N
Alla fine avevano ragione loro, Galbraith e Friedman le banche centrali servono a poco o a nulla