Cerca nel Blog

Archivi del mese: luglio 2013

Scritto il alle 10:39 da Paolo Cardenà

                                                         di Paolo Cardenà-Qualche giorno fa il Premier Enrico Letta ha affermato:”Se ci … Continua a leggere

Scritto il alle 20:09 da Paolo Cardenà

No che ami particolarmente Bertinotti, anche perché lo considero tra i massimi esponenti del parassitismo di stato che, unitamente alle altre  cause,  sta schiacciando questo Paese irriformabile, trasformandolo in un colabrodo. Però, dal mio punto di vista, gli va reso … Continua a leggere

Scritto il alle 09:16 da Paolo Cardenà

di Paolo Cardenà- Nei giorni scorsi si è letto a proposito di  uno studio, svolto da parte dell’esecutivo, finalizzato all’abbattimento del debito pubblico di circa 400 miliardi di euro. Un intervento shock tale da ridurre l’indebitamento a circa 1600 miliardi … Continua a leggere

Scritto il alle 07:00 da Paolo Cardenà

Per chi se le fosse perse, e ad ogni buon conto, faccio il montaggio delle risposte date alle pertinenti osservazioni fatte da Lorenzo Carnimeo:”Una cosa va detta: tecnicamente, se accettano di lasciare nel breve periodo il deficit al 3%, può in … Continua a leggere

Scritto il alle 11:11 da Paolo Cardenà

All’indomani del downgrade sull’Italia da parte di S&P che ha portato il rating a BBB da BBB+, a soli due gradini dal livello junk (spazatura), l’Istat ci comunica i dati impietosi sulla produzione industriale nel mese di maggio, che si porta a … Continua a leggere

Scritto il alle 10:01 da Paolo Cardenà

di Paolo Cardenà – Come noto, in queste settimane e nelle prossime, le imprese procederanno all’autoliquidazione delle imposte per il periodo di imposta 2012, conclusosi al 31 dicembre dello scorso anno. Non so se ne siete a conoscenza, ma in Italia, … Continua a leggere

Scritto il alle 12:48 da Paolo Cardenà

I burocrati europei, in questi anni, ci hanno abituati a proclami trionfalistici anche quando sono stati protagonisti delle disfatte più disastrose. Tant’è che, il fallimento della Grecia è stato spacciato per il salvataggio della Grecia. Il fallimento del sistema bancario … Continua a leggere

Segui su Facebook
Paolo Cardenà | Crea il tuo badge

Segui su Twitter
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Una splendida notizia in arrivo del FMI. L’Italia finalmente corre. Ma a dirlo non è il solit
Il bilancio FED dovrebbe cominciare ad invertire la rotta. Ma le condizioni non ci sono. E magari
Le banche centrali, sulla carta, hanno un progetto: quello di iniziare a drenare la liquidità,
Piazza Affari ha aperto la settimana entrante in ribasso, mostrando sofferenza nei confronti delle b
Fino a qualche mese fa, "quasi" tutti davano l'Eur/Usd sotto la parità. E parlo di previsioni di
Analisi Tecnica Sempre li ... e solo li .... in trading range [21500 - 20500]. - Al rialzo avremo
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base
T-1 [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 [3-5 Giorni] (h. yy)[Base Dati: 15 minuti]
Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati: 15 minuti] Velocità T-1 / T / T+1 / T+2[Base Dati: