Archivi del mese: marzo 2013

Scritto il alle 14:01 da Paolo Cardenà

Aggiungi didascaliadi Paolo Cradenà- Il capitolo del salvataggio di Cipro si è concluso (per il momento) con un haircut del 40% sui conti correnti di Bank of Cyprus superiori ai 100 mila euro, e con un taglio ancor più feroce … Continua a leggere

Scritto il alle 11:29 da Paolo Cardenà

Mentre prosegue inesorabile la devastazione dei Paesi mediterranei dell’eurozona – ma  il disastro sta bussando anche alle porte dei Paesi più a nord – a Cipro le banche  continuano a restare chiuse, gli assegni aboliti, il movimento di capitali e … Continua a leggere

Scritto il alle 05:00 da Paolo Cardenà

di Paolo Cardenà – L’Unione Europea, approvando  il salvataggio delle banche  cipriote, aveva preteso un prelievo forzoso (rapina) sui conti correnti dei cittadini di Cipro.  Come noto, il prelievo sarebbe dovuto  essere del 6.75% sulle somme inferiori ai 100 mila … Continua a leggere

Scritto il alle 10:18 da Paolo Cardenà

di Paolo Cardenà – La notizia che si legge nelle colonne della stampa sussidiata, asservita agli interessi dell’oligarchia bancaria regnante in Europa,  è che Cipro, grazie all’accordo raggiunto due giorni fa dai Ministri delle Finanze dei Paesi dell’Eurozona, è stata … Continua a leggere

Scritto il alle 13:30 da Paolo Cardenà

di Paolo Cardenà-Nel giorno in cui la Banca d’Italia ci informa che il debito pubblico ha superato un nuovo record superando i 2022 miliardi di euro, vi propongo un semplice grafico, quasi banale, molto intuibile,  tratto dal  Supplemento al Bollettino … Continua a leggere

Scritto il alle 17:00 da Paolo Cardenà

di Paolo Cardenà-Il Pd ha la maggioranza alla Camera, ma non al Senato. Chiude le porte ad un governo con il PDL, ma si inginocchia davanti al M5S per elemosinare qualche forma di sostegno. A breve verrà insediato il nuovo … Continua a leggere

Scritto il alle 05:30 da Paolo Cardenà

Oggi, i parlamentari del Pdl si sono riuniti fuori dal tribunale di Milano per protestare contro le ultime inchieste giudiziarie che hanno colpito Silvio Berlusconi, per poi entrare all’interno dell’edificio. Deputati e senatori si sono recati al primo piano, fermandosi ‘simbolicamente’ proprio … Continua a leggere

Scritto il alle 07:30 da Paolo Cardenà

di Paolo Cardenà-L’anno scorso hanno chiuso i battenti quasi 380.000 mila imprese, oltre mille al giorno. Secondo quanto riportato di recente dalla CGIA di  Mestre, almeno un’impresa su due, delle piccole e medie imprese rimaste, pagano a rate i propri collaboratori, o si … Continua a leggere

Scritto il alle 12:43 da Paolo Cardenà

                       di Paolo Cardenà- Alcuni mi chiedo perché sul blog, all’indomani delle elezioni, non sia uscito un articolo a commento dell’esito elettorale.Lo spiego subito, e le motivazioni sono semplicissime.1- Commentare ciò … Continua a leggere

Segui su Facebook
Paolo Cardenà | Crea il tuo badge

Segui su Twitter
Oggi rinnoviamo la previsione del FTSEMIB nel medio lungo periodo. Come possiamo vedere dall’im
Lo abbiamo scritto più volte, le banche centrali, sono le principali responsabili di questa cri
FTSE Mib: il listino italiano oggi in apertura conferma il rimbalzo delle due sedute precedenti anda
A conclusione del confronto svolto con le Organizzazioni sindacali sugli interventi di natura social
Non ci sono particolari novità, anche se lo SP500 ha dato qualche segnale di debolezza. La situaz
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Oggi aggiorno la situazione ciclica dell’indice americano S&P 500. I canali di lungo period
Oggi vorrei fare una riflessione su un concetto che ho letto ieri, scritto da un trader in Italia co
Aggiornando l’analisi di lungo periodo dell’indice Hang Seng attraverso il battleplan Ventennale