Archivi del mese: gennaio 2012

Scritto il alle 12:11 da Paolo Cardenà

Come già annunciato nel corso del mese di dicembre u.s., la BCE sarebbe pronta ad intervenire nuovamente a favore del sistema bancario europeo con una nuova  maxi operazione di rifinanziamento che si terrà il prossimo 29 febbraio.Questa,  fa seguito a … Continua a leggere

Scritto il alle 20:30 da Paolo Cardenà

Come avevo reiteratamente segnalato nei post precedenti, continua in maniera   spregiudicata l’utilizzo del finanziamento ottenuto dalle banche italiane da parte della BCE lo scorso 21 dicembre. Per i meno edotti in materia e altrettanto non attendi  alla vicenda, ritengo opportuno ripercorrere  … Continua a leggere

Scritto il alle 16:19 da Paolo Cardenà

C’è un’immagine, che più di ogni altra, rappresenta il declino della nostra Italia: la nave Concordia quasi inabissata. Una grande nave, mezza sott’acqua e mezza sopra. Un immagine che accomuna un destino, maldestramente parallelo, di una  grande nave e  di … Continua a leggere

Scritto il alle 15:36 da Paolo Cardenà

Visto l’esito delle aste dei titoli di stato di ieri, e come avevo già anticipato nel post dal titolo “ANCHE IL TESORO SEMBRA VOGLIA ABBANDONARE I BTP”,si conferma  che perseguire una strategia di diminuzione della duration del debito in scadenza, … Continua a leggere

Scritto il alle 17:14 da Paolo Cardenà

   Che dire del patriottismo   della Lega Nord che, governandoci per buona parte  di questo ventennio  e rendendosi causa (almeno in parte)  del disastro che sta attraversando l’Italia,  investe i soldi  degli italiani all’estero nonostante il Paese abbia un disperato … Continua a leggere

Scritto il alle 17:28 da Paolo Cardenà

  Oggi si è tenuta l’asta dei titoli di stato tedeschi (Bubill) equivalenti al nostro Bot semestrale. L’asta si è conclusa con un rendimento dei titoli assegnati lievemente negativo. Ciò sta a significare che gli investitori internazionali sono disposti a … Continua a leggere

Scritto il alle 11:45 da Paolo Cardenà

Forse non a tutti è nota la  truffa generalizzata di cui è vittima il l’Italia. Verrebbe da dire una truffa in grande stile, animata con le tecnicità di uno dei più grandi truffatori che la storia finaziaria abbia mai ricordato: … Continua a leggere

Scritto il alle 16:17 da Paolo Cardenà

E’ stato pubblicato il rapporto Giovannini sul trattamento economico dei Deputati e Senatori italiani rispetto ai colleghi europei. I risultati sono riepilogati in forma tabellare a pagina 16 e 17 e potete accedere cliccando il link:http://www.funzionepubblica.it/media/929979/relazione_comliv_31_12_2011.pdf

Scritto il alle 13:16 da Paolo Cardenà

“L’avidità, non trovo una parola migliore, è valida, l’avidità è giusta, l’avidità funziona, l’avidità chiarifica, penetra e cattura l’essenza dello spirito evolutivo. L’avidità in tutte le sue forme: l’avidità di vita, di amore, di sapere, di denaro, ha impostato lo … Continua a leggere

Scritto il alle 11:51 da Paolo Cardenà

In Europa la situazione è particolarmente preoccupante. Il mercato sembra essere sempre meno in grado di generare crescita economica, gli attacchi speculativi contro i paesi alle prese con le difficoltà finanziarie più gravi non fanno altro che provocare politiche di … Continua a leggere

Segui su Facebook
Paolo Cardenà | Crea il tuo badge

Segui su Twitter
Oggi rinnoviamo la previsione del FTSEMIB nel medio lungo periodo. Come possiamo vedere dall’im
Lo abbiamo scritto più volte, le banche centrali, sono le principali responsabili di questa cri
FTSE Mib: il listino italiano oggi in apertura conferma il rimbalzo delle due sedute precedenti anda
A conclusione del confronto svolto con le Organizzazioni sindacali sugli interventi di natura social
Non ci sono particolari novità, anche se lo SP500 ha dato qualche segnale di debolezza. La situaz
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Oggi aggiorno la situazione ciclica dell’indice americano S&P 500. I canali di lungo period
Oggi vorrei fare una riflessione su un concetto che ho letto ieri, scritto da un trader in Italia co
Aggiornando l’analisi di lungo periodo dell’indice Hang Seng attraverso il battleplan Ventennale